//, Progetti di illuminazione, Spazi da illuminare/Vibia illumina lo splendido Retreat at Blue Lagoon

Vibia illumina lo splendido Retreat at Blue Lagoon

2019-01-23T13:38:36+00:008/01/2019 |

Eletta da National Geographic tra le 25 meraviglie del mondo, la Blue Lagoon (Islanda) è rinomata a livello internazionale per le sue acque marine geotermiche dagli effetti curativi e per il suo mistico paesaggio vulcanico. Costruito direttamente in una colata lavica di 800 anni fa all’interno del geoparco mondiale UNESCO, il nuovo Retreat at Blue Lagoon è un hotel di lusso con 62 suite e una spa, circondato da acque ricche di minerali.

 

Vibia - Stories - Blue Lagoon© Giorgio Possenti

Nel Retreat sfumano i confini tra la natura e il mondo artificiale: le pareti interne e i tetti sono fatti di lava e le acque della laguna attraversano tutto il complesso. Ispirati dalla splendida cornice di un’isola ai margini del circolo polare artico, i designer hanno voluto creare un’atmosfera lussuosa e raffinata che rievoca i colori tonali e la semplice geografia dell’ambiente circostante.

 

Vibia - Stories - Blue Lagoon - Retreat - Lobby© Giorgio Possenti

Il design dell’illuminazione è sobrio e minimale, per non distogliere l’attenzione dal contesto naturale, e gli apparecchi Vibia sono utilizzati in tutti gli spazi pubblici. Slim di Jordi Vilardell conferisce un’enfasi raffinata alla hall all’aperto, con i suoi coni sottili e affusolati sospesi sopra un bancone di roccia. Il profilo slanciato di Slim fa da contrappunto alla ruvidezza della materia prima, mentre i diffusori in vetro pressato irradiano sulla superficie delle morbide pozze di luce.

 

Vibia - Stories - Blue Lagoon - Retreat© Giorgio Possenti

Un trio di installazioni Slim decora anche l’altra estremità della hall, una zona salotto rivestita in legno che si affaccia sull’esterno. Grazie alla loro configurazione ad anelli, i dispositivi generano una volta di luci scintillanti e creano uno spazio raccolto da cui ammirare il paesaggio.

 

Vibia - Stories - Blue Lagoon

Vibia - Stories - Blue Lagoon - Retreat2© Giorgio Possenti

Un’altra sala della hall ospita la lampada da terra Balance. Disegnata anch’essa da Jordi Vilardell, ha un paralume a forma di tamburo che si sporge dalla colonna per illuminare le sedie sottostanti, mantenendosi al contempo al margine della zona di passaggio. Un tirante sul diffusore attiva il sistema di contrappeso del dispositivo, che gli permette di muoversi sia orizzontalmente che verticalmente. Una luce ideale per un pomeriggio di lettura rilassata.

 

Vibia - Stories - Blue Lagoon - Retreat - Lobby© Giorgio Possenti

Infine, Mayfair di Vibia decora la spaziosa scrivania della reception. Disegnata da Diego Fortunato, è una moderna rivisitazione della tradizionale bouillotte francese del XVIII secolo. Posizionata su entrambi i lati della scrivania, Mayfair conferisce una tranquilla compostezza allo spazio circostante, grazie al suo acciaio nitidamente lavorato che crea un accattivante contrasto strutturale con le pareti nervate in cemento.

 

Vibia - Stories - Blue Lagoon - Retreat - Reception© Giorgio Possenti

Architecture design: Basalt Architects
Experience design: Design Group Italia
Interior design: Basalt Architects and Design Group Italia
Product design: Design Group Italia
Lighting design: Liska
Engineering: EFLA
Construction Inspection: VSS, Verkfræðistofa Suðurnesja
General contractor: Jáverk

 

 

Collegatti Posts:

Palazzo Grillo, eleganza atemporale e bellezza illuminate da Vibia

Leman Locke Hotel, Londra: Wireflow illumina un nuovo tipo di hotel

Ritiro primaverile con Vibia