Un Intimo Universo di Luce: Vi presentiamo la Collezione Dots

3 marzo, 2021

Una minuta lampada da parete offre uno smisurato impatto nella collezione Dots di Martín Azúa. Le forme circolari collegano armoniosamente uno spazio con un intimo ambiente di fasci e aloni, creando una melodia luminosa come note musicali in sinergia l’una con l’altra.

The Edit - An Intimate Universe of Light: The Dots Collection
The Edit - An Intimate Universe of Light: The Dots Collection

I punti da cui deriva il nome la collezione tracciano una costellazione luminosa lungo la parete, la cui audace semplicità funge anche da arredamento astratto. Utilizzata da sola come un gioiello scintillante o in combinazione per creare una galassia luminosa, la lampada emana sensazioni fresche e giocose, e offre infinite soluzioni di illuminazione.

The Edit - An Intimate Universe of Light: The Dots Collection

Dots offre una funzionalità personalizzata in quattro versioni: la lampada da lettura offre una luce mirata e regolabile. Grazie alla concava finitura laccata, la luce indiretta genera un’illuminazione diffusa. La lampada orientabile Dots offre grafici effetti luminosi grazie ad un fascio di luce a forma di cono regolabile. Infine, la lampada da ambiente irradia un bagliore indiretto intorno al suo petrimetro, come un’aura.

The Edit - An Intimate Universe of Light: The Dots Collection
The Edit - An Intimate Universe of Light: The Dots Collection
The Edit - An Intimate Universe of Light: The Dots Collection

©Photography: Fernando Alda.
Architecture: Donaire Barbero, Juan Pedro López Vilalta, Isabel Tarruella, Sandra.

The Edit - An Intimate Universe of Light: The Dots Collection

Dots è disponibile in legno solido o finitura laccata, in quattro dei colori laccati Chromatica® di Vibia.

The Edit - An Intimate Universe of Light: The Dots Collection