Musa: un’espressione poetica della luce

5 aprile, 2018

Ideata da Kristoffer Fagerströme Charlotte Ackerman dello studio multidisciplinare Note Design Studio di Stoccolma, la nuova collezione Musa per Vibia s’ispira alla poetica delicatezza della natura.

 

Vibia Musa 7415-7402-7415

 

La lampada, di linee essenziali, è composta da due elementi ovali: la circolare superficie riflettente e il paralume in vetro opalino bianco latte soffiato a mano con lampadina LED, che la prima accoglie tra le sue concave curve.

 

Vibia Musa Editorial-2

 

Per creare Musa, i designer hanno cominciato a ripiegare minuziosamente pezzetti di carta per la realizzazione dei prototipi. In seguito, hanno disegnato varie bozze e stampato numerose versioni in 3-D.

 

Vibia Musa 7404

 

Il risultato? Un concavo circolare liscio, con un diffusore in alluminio sapientemente occultato dal vetro per non alterare la fluida forma organica della lampada.

 

Vibia Musa Editorial sketches

 

Una minuta lampadina, d’intensità regolabile, fissata sulla base, offre un delicato bagliore, che si propaga attraverso la sfera più grande che la contiene e diffonde

I caldi riflessi di Musa sono rinvigoriti da una varietà di finiture nelle delicate tonalità della terra: bianco, salmone e visone.

 

Vibia Musa 7402-02

 

La collezione comprende applique, lampade da terra e da tavolo.

 

Vibia Musa 7400

 

Ulteriori informazioni nel nostro video sulla realizzazione della collezione Musa.