Libertà di espressione: il design customizzabile di Rhythm

12 settembre, 2017

Ideata da Arik Levy per Vibia, Rhythm evoca l’umore del minimalismo Zen. L’apparecchio è dotato di una serie di sottili moduli luce che posso essere configurati in una miriade di modalità, da spirali aperte a raggruppamenti caotici di onde delicate. Visualizzata orizzontalmente o verticalmente, Rhythm appare come una scultura di luce luminosa sospesa nello spazio.

rhythm-projectby-ibi-group

Inteso come “libertà di espressione”, come Levy spiega, il sistema di rotazione unico di Rhythm consente a ciascun sticker luminoso di spostarsi lungo l’asse e di essere sistemato in qualsiasi direzione. Con l’aiuto del software tool di Vibia, i designer e i clienti possono ideare composizioni personalizzate di Rhythm che sono realizzate su misura per spazi peculiari.

rhythm_02

Il software di simulazione in 3D rivela l’effetto dei moduli luce quando sono uniti insieme o sistemati su diverse angolature. Rhythm, se fluida e fluente o angolare e anarchica, assume un numero infinito di forme e assetti, incarnando le ultime tendenze del light design personalizzato.

rhythm-horizontal