La lampada a sospensione Palma illumina un ristorante belga

La lampada a sospensione Palma illumina un ristorante belga

17 giugno, 2020

Dopo un’ampia ristrutturazione tre anni fa, l’evocativo Le Petite Epicerie, un ristorante di Liegi che dispone anche di un’area esterna, ha debuttato con un distintivo design di Kevin Bona dello studio Label5.9. Bona cercava una coinvolgente combinazione di stili, capace di fondere l’architettura senza tempo dello stabilimento con una sensibilità moderna. Il risultato? Un look chic e accogliente che ricorda un rilassato bistrot parigino.

Delimitato da un cortile sulla parte frontale e da un giardino sul retro, l’elegante locale è caratterizzato da tavoli in marmo venato, arredamenti d’epoca e illuminazione Vibia.

The Palma Pendant Brightens a Belgium Restaurant

La lampada LED a sospensione Palma di Antoni Arola domina l’ariosa sala da pranzo. Ispirato ai giardini antichi, l’apparecchio coniuga luce e vegetazione come negli ambienti naturali. Il verde delle piante, ripreso dalla tonalità delle pareti, scivola accanto a due semisfere di vetro soffiato unite da una fascia di alluminio.

Vibia The Edit - The Palma Pendant Brightens a Belgium Restaurant
Vibia The Edit - The Palma Pendant Brightens a Belgium Restaurant

Perfetta per le zone pranzo, la lampada è disposta orizzontalmente su entrambi i lati della sala, illuminando i tavoli sottostanti, mentre un grande specchio a muro ne riverbera la calda luminescenza. Sulla parete ci sono anche delle versioni singole di Palma, che richiama l’attenzione sui moderni disegni a mano libera.

Vibia The Edit - The Palma Pendant Brightens a Belgium Restaurant
Vibia The Edit - The Palma Pendant Brightens a Belgium Restaurant

Anche nell’adiacente area bar troviamo una lampada orizzontale Palma. Un trio di sfere organiche attira lo sguardo verso un bancone rivestito di piastrelle nere lucido, che si abbinano alle tonalità ebano della scaffalatura retrostante.