I designer di una villa privata a Malta scelgono l’illuminazione Vibia

I designer di una villa privata a Malta scelgono l’illuminazione Vibia

5 agosto, 2020

Lo studio romano Luca Peralta si è ispirato alla splendida vista sul mare per l’ampia ristrutturazione di Villa Rihana, una residenza privata sull’isola di Malta.

Con l’obiettivo di accentuare il panorama e di sfumare i confini tra interni ed esterni, il progetto della casa è definito da due piani orizzontali che scorrono parallelamente alla linea dell’orizzonte.

Il piano superiore è un elegante tetto a sbalzo, mentre quello inferiore è costituito da un plateau a livello del suolo che sembra sospeso sul paesaggio.

Congiuntamente i due piani conferiscono una cornice architettonica alla villa, un sorprendente profilo geometrico che unifica i diversi volumi della struttura.

Il livello del suolo divide in due la piscina a sfioro, che è illuminata da una coppia di lampade da terra Bamboo di Vibia posizionate all’estremità del patio.

Vibia The Edit - A private villa in Malta - Bamboo Meridiano

I minimalisti apparecchi disegnati da Antoni Arola ed Enric Rodríguez si distinguono per gli steli sottili che sembrano spuntare direttamente dal terreno, richiamando le forme organiche dell’omonima pianta.

Punteggiate di luci LED, le lampade proiettano una calda luminescenza sulla piscina, mentre fungono al contempo da elemento paesaggistico.

Vibia The Edit - A private villa in Malta - Bamboo Meridiano

Lungo una passerella esterna lì accanto sono collocate una serie di lampade Meridiano. Disegnate da Jordi Vilardell e Meritxell Vidal, le lampade sono dotate di un diffusore sferico su cui si aprono delle fenditure regolari e servono sia da sgabelli che da illuminazione esterna.

Attraverso la griglia metallica, un LED ambientale irradia sulla terrazza un gioco di luci e ombre.

Le lampade, sormontate da un cuscino in schiuma, fungono da eleganti sedute da cui godersi l’antistante giardino mediterraneo.