Girovagando con Vibia

12 luglio, 2017

Chiunque ami viaggiare, vola sempre con il pensiero alla prossima grande avventura. Ma quando il mondo è ai tuoi piedi, quale sarà la meta che più soddisferà il tuo spirito vagabondo?

Non c’è dubbio che le strutture ricettive affascinanti siano una parte importante della vacanza, per questo abbiamo scelto per voi alcuni dei nostri hotel preferiti in giro per il mondo. Si tratta di veri e propri modelli di progettazione che, come tali, sono vere e proprie fonti d’ispirazione. Questi luoghi eleganti, fonti d’ispirazione esclusiva, forniscono il perfetto trampolino di lancio per intrepide esplorazioni.

Glance Hotel

Situato a Firenze nello storico quartiere di San Lorenzo, il Glance Hotel unisce un’estetica contemporanea piena di riferimenti al ricco patrimonio artistico della città. In particolare, le pareti presentano in ogni piano immagini sovradimensionate d’iconiche sculture rinascimentali.

Nella lobby, davanti ad una di tali immagini, troviamo il Set Sconce di Xuclà, una composizione personalizzata di pezzi rettangolari che genera e riflette la luce. Il suo affascinante gioco di luci e ombre presenta una scultura moderna che fa da contrappunto alle antiche immagini della parete opposta.

HyperFocal: 0

 

Sospesa sulla lobby e la reception, ecco la lampada a sospensione Slim di Vibia, ideata da Jordi Vilardell. I suoi lunghi ed eleganti coni affusolati con diffusori in vetro pressato, definiscono lo spazio immergendolo in una tenue piscina di luce accogliente.

wanderlusters_pictures_01_Hotel_Glance_Slim_cabecera_734x464 (1)

 

Quirk Hotel

Il Quirk è uno storico boutique-hotel che sorge nel quartiere delle arti e del design di Richmond, in Virginia. Costruiti nel 1916, gli ex grandi magazzini presentano archi in pietra calcarea e alti soffitti con volte a crociera che appaiono in tutto il loro splendore nell’aperta area della reception. Qui, sospesa sul banco d’accettazione, si trova Wireflow, la lampada a sospensione di Vibia ideata da Arik Levy. Il minimalista design tridimensionale è fatto di cavi sottili che, completando l’ariosa estetica, consentono la visione completa degli elementi architettonici sovrastanti.

wanderlusters_pictures_03_Quirk_Hotel_Wireflow-Chandelier_734x484 (1)

 

Parador di Cáceres

Il Parador di Caceres, situato nella parte occidentale della Spagna, è un palazzo rinascimentale ristrutturato che sorge nel centro storico della città, patrimonio dell’umanità riconosciuta dall’UNESCO, nota per le sue mura moresche del 12° secolo e i suoi acciottolati vicoli medievali.

Il design dell’hotel fonde perfettamente tradizione e modernità, anche nella tranquilla area pranzo esterna. Sullo sfondo dell’antica facciata in mattoni, dei tavoli da giardino sono coronati dalla lampada Halley di Jordi Vilardell e Meritxell Vidal. Ricordando la scia di una cometa nel cielo notturno, il suo slanciato arco di luce si fonde nell’ambiente bucolico illuminando sottilmente ogni singolo tavolo.

wanderlusters_pictures_04_Parador_de_Caceres_Halley_Interior_734x366 (1)

 

Marktgasse Hotel Zurich

Tra le tortuose e strette viuzze del centro storico di Zurigo, il Marktgasse Hotel occupa due edifici del 15° secolo. Restaurato con cura, per conservarne i particolari del periodo e il carattere storico, il Marktgasse offre un’eclettica combinazione di design moderno e tradizionale. Nella raffinata sala da pranzo, Wireflow, la lampada a sospensione di Arik Levy, enfatizza lo spazio con la sua sobria eleganza. Sospesa a sottili cavi neri, che richiamano lo schema cromatico dello spazio, la sua presenza è allo stesso tempo sorprendente e discreta.

imagen2 (2)

 

Posts collegati:

L’hotel Magnolia: L’inizio del XX secolo incontra il Modern Design 

Palazzo Grillo, eleganza atemporale e bellezza illuminate da Vibia

Vibia for foodies: Un viaggio per il mondo dei ristoranti illuminati da lampade di design