Meridiano: dove la materia e la luce si fondono in un unico corpo

6 luglio, 2017

Lampada dalla forma peculiare, pensata per assolvere una duplice funzione: Meridiano, dove la luce e la materia si fondono in un unico corpo.

Meridiano_03

La lampada, ideata da Jordi Vilardell e Meritxell Vidal per Vibia, offre un’ombra sferica grazie a fili d’acciaio ondulato disposti a raggiera che lasciano passare la luce. Una sorgente di luce LED, collocata in un punto invisibile sotto la superficie superiore della lampada, offre una luce tenue e soffusa. Non c’è dubbio che è la sua linea unica che fa di Meridiano una lampada sorprendente. Facendo eco alla forma della lampada, un magico gioco di luci e ombre viene irradiato verso l’esterno in una brillante esplosione stellare.

Meridiano_13

Il profilo innovativo di Meridiano ha anche una funzione pratica: ideata con una parte superiore piatta, la lampada da terra si sdoppia fungendo da elegante pouf o tavolo da giardino, terrazza o zona piscina. Esposta da sola o in gruppo, per un maggiore impatto, è disponibile in tre finiture diverse per adattarsi a qualsiasi spazio.

Meridiano_66D4538

Come la lampada da terra, l’applique Meridiano funziona sia come luce ambientale che come suggestivo pezzo d’arredo, infatti, proiettando fasci di luce a raggiera, che si spingono ben al di là della sua base architettonica, arreda in modo artistico una parete spoglia.

Meridiano_09