//, Spazi da illuminare/Creare un’entrata a effetto con i sistemi di illuminazione Vibia

Creare un’entrata a effetto con i sistemi di illuminazione Vibia

2018-12-04T14:32:58+00:008/10/2018 |

È all’entrata di un edificio che si stabilisce il primo contatto visivo con uno spazio, che si forma quell’impressione iniziale che spesso perdura nel tempo. La disposizione e l’illuminazione di questa zona ne determinano la tonalità emotiva e la personalità, evidenziando quelle caratteristiche architettoniche che contribuiscono a creare un’atmosfera unica.

 

VMS Investment Group

La sede di VMS Investment Group a Hong Kong è stata progettata da Aedas Interiors con l’obiettivo di ricreare l’ambiente di una galleria d’arte. Dominano i materiali caldi e naturali e una rilassante combinazione di colori, mentre il centro della scena è occupato dalla notevole collezione artistica dell’azienda. Sospesa al soffitto sopra la reception c’è Cosmos di Vibia, opera di Lievore Altherr Molina.

Vibia - Stories - Entrances Projects II - 2017 VMS Investment Group Hong Kong - Cosmos

La struttura a LED di questa lampada è costituita da un insieme di dischi laccati di aspetto minimalista che rievocano delle forme intergalattiche fluttuanti nello spazio. Le tonalità di bianco, nero e grigio riprendono perfettamente l’angolo in marmo della scrivania sottostante.

Vibia - Stories - Entrances Projects II - 2017 VMS Investment Group Hong Kong - Cosmos 02

 

Locanda della Posta

L’hotel boutique Locanda della Posta esibisce i suoi arredi minimalisti all’interno di un lussuoso palazzo del XVIII secolo ubicato nel centro di Perugia. Progettato da Diego Cacciamani di A25design Studio, l’hotel ha un ingresso sobrio, illuminato da Wireflow per Vibia di Arik Levy.

Vibia - Stories - Entrances Projects II - Locanda della posta

Le linee snelle di Wireflow disegnano una forma ariosa e tridimensionale, mentre i suoi cavi neri si stagliano sui colori pallidi della zona reception.

 

Hotel NH Collection Madrid Colon 

Vibia - Stories - Entrances Projects II - RC NH collection colon 156

Situato nel vivace quartiere madrileno di Salamanca, l’hotel NH Collection Colón accoglie i visitatori in una suggestiva hall sotterranea. La grande immagine di alcuni brillanti fiori d’arancio fa da sfondo alla reception illuminata dalla lampada a sospensione Match di Vibia. Quest’oggetto unico, progettato da Jordi Vilardell e Meritxell Vidal, è composto da leggere aste in alluminio con terminali di illuminazione LED, le cui frastagliate forme geometriche dirette verso il basso scolpiscono un punto di riferimento spaziale.