Aree pranzo e design: spazi abitativi illuminati da Vibia

9 aprile, 2021

Ora più che mai, la zona pranzo di una casa è un luogo di comfort e di incontro. L’arredamento e l’illuminazione adeguati contribuiscono a creare la giusta atmosfera e a rendere uno spazio rilassante ed elegante al tempo stesso. Proprio come fanno gli affascinanti design di queste lampade, capaci di elevare lo stile di un interno.

Vibia The Edit - Dining and Design - North
Vibia The Edit - Dining and Design - North

Lo studio di architettura Azovsky + Pahomova ha riprogettato con sensibilità moderna e raffinata Deep Grey, una minimalista residenza familiare situata a Krivyj Rih, in Ucraina. Per illuminare la cucina aperta e la zona pranzo, gli architetti hanno scelto una coppia di lampade a sospensione North di Arik Levy.

Vibia The Edit - Dining and Design - North

Le luci hanno un peculiare design decostruito, formato da un grande diffusore conico appeso a un cavo quasi invisibile e da un’asta in fibra di carbonio fissata alla parete. Qui se ne intersecano due, formando una croce nell’aria.

Vibia The Edit - Dining and Design - North

I diffusori, collocati uno sopra il tavolo da pranzo e l’altro sul bancone della cucina, collegano i due spazi con l’elegante equilibrio della loro forma. La finitura nera si fonde in modo fluido con le tonalità di grigio che dominano nell’ambiente.

Vibia The Edit - Dining and Design - Wireflow
Vibia The Edit - Dining and Design - Wireflow

A Valencia l’architetto Arturo Sanz ha ristrutturato un’abitazione tradizionale, Casa Mira, ammodernandola con arredi e lampade contemporanei. Nella luminosa zona pranzo Sanz ha utilizzato Wireflow Freeform di Arik Levy. I sottili cavi neri dell’apparecchio con terminali LED si susseguono lungo il soffitto sospesi come gocce d’acqua, delimitando lo spazio del tavolo sottostante.

Vibia The Edit - Dining and Design - Wireflow

La forma moderna e minimalista di Wireflow crea una piacevole giustapposizione con il pavimento originale in mattoni e gli archi di pietra, stagliandosi con le sue linee geometriche nere sulla palette chiara della stanza.

Vibia The Edit - Dining and Design - Match

Un loft disegnato da DWA Concept e situato a Cracovia, in Polonia, coniuga efficacemente mattoni, cemento e legno. L’abitazione in stile industriale massimizza lo spazio grazie a una zona giorno a pianta aperta che si connette senza interruzioni alla cucina abitabile e all’area pranzo.

Vibia The Edit - Dining and Design - Match
Vibia The Edit - Dining and Design - Match

Qui, per l’illuminazione del tavolo gli architetti hanno scelto la lampada a sospensione Match di Jordi Vilardell & Meritxell Vidal, con i suoi cavi neri che richiamano il colore delle sedie in pelle e degli sgabelli bar. La composizione personalizzata crea un chiaro centro visivo grazie alla sua silhouette frastagliata che evoca la sensazione dinamica di una ragnatela.

Credits:

Deep Grey Apartment:
Architects: Azovskiy + Pahomova (Oleg Azovskiy, Anna Pahomova)
Photography: Andrey Avdeenko

Casa Mira:
Architect: Arturo Sanz
Photography: Mariela Apollonio

Cracovia Apartment:
Project: DWA Concept
Photography: Przemysław Kuciński